venerdì 12 febbraio 2010

Chiacchiere, novità e arcobaleno!

Ciao!
Sulla scia dei cambiamenti nella grafica del blog, ho deciso di cambiare anche l'immagine del profilo blogger ( e appena posso anche quella Facebook), e questo splendido arcobaleno catturato con il mio super-telefonino è assolutamente perfetto, sia per la continuità dei colori con la farfallina definitivamente pensionata, sia perchè mettere i puntini sulle i nella vita è veramente liberatorio, proprio come scorgere nel cielo un tripudio di colori dopo una giornata di pioggia.


In realtà il post di oggi doveva arrivare stasera sul tardi ed essere a tema gomitoli & ferri, ma prima mi è successa una cosa talmente inaspettata che volevo proprio raccontarla.

Dopo pranzo ho portato le bimbe a casa dei miei per farle stare un pò con mio fratello che ha otto anni, ed entrando sul tavolo da pranzo ho occhieggiato degli stupendi giacinti mezzi aperti che mi hanno fatto venire una voglia matta di primavera. Rientrando a casa mi sono fermata dalla mia fioraia preferita per comprarmene uno da mettere sul tavolo della cucina. Considerando che oggi all'ora di pranzo nevicava a fiocchi enormi, in effetti forse la cosa era leggermente prematura...

Piccola premessa: un paio di anni fa accompagnavo regolarmente la nonna del mio amore al cimitero, perchè ero l'unica della famiglia che non lavorando aveva tempo e maniera di scarrozzarla. Non era proprio la mia destinazione preferita, ma per lei era importante e quindi ci andavo volentieri. La fioraia che ha il chioschetto lì vicina è una dolce signora che ama chiacchierare, e a forza di chiacchiere uscì fuori che facevo qualche bijoux e mi fece aggiustare una collana, ma tutto finì lì.

Oggi pomeriggio entrando nel chioschetto come prima cosa nota i miei orecchini (handmade, of course, questi viola in basso a a destra di qualche post fa) e comincia a descrivermi alcuni pezzi di bigiotteria che deve aggiustare o modificare!
All'inizio casco dalle nuvole, mi era completamente passato di mente quel piccolo lavoretto, anche se in effetti è stato il mio unico aggiustamento di bigiotteria fuori dalla cerchia familiare (la mia cliente preferita in questo è mia nonna), e poi prendiamo appuntamento per la settimana prossima per farmi vedere se vale la pena modificare il tutto!!!
Quanto è vero che quando cominci a pensare positivo tutto intorno a te diventa più facile! Mai avrei pensato di ricevere una proposta del genere!
Questa piccola avventura mi ha proprio rallegrato la giornata, insieme al piccolo giacinto che ora ho travasato in un piccolo cachepot di ceramica viola che faceva parte di un regalo della festa della mamma dell'asilo delle bimbe e che ora troneggia al posto d'onore al centro del tavolo della cucina.
L'arcobaleno è proprio adatto in questo momento, che ne dite?
A domani, con le avventure con maglie & co.!
Marilù