mercoledì 1 ottobre 2014

Liste, liste, liste

Stavo sfogliando il blog, e mi sono resa conto che non riesco mai a fare tutto quello che mi prefiggo, sul web ma anche nella vita offline.
Faccio programmi mentali, la maggior parte delle volte esagerati e senza speranza di riuscita, e poi a sera tristemente mi rendo conto che non riesco praticamente mai a portarli a termine, tranne in minima parte.
E così ho deciso di farmi, oltre all'agenda che ho già, un bullet journal, che è più o meno un insieme di liste con simboli e segni per rilevare le priorità e le cose non fatte, lasciate a metà o terminate.
Spero proprio di riuscire a completare i quadretti ogni sera, ma la vedo dura. Intanto oggi ne ho barrato uno su cinque, è un inizio, no? 
Ne sto preparando uno anche per questo blog, sperando che mettere i miei buoni propositi nero su bianco mi aiuti ad essere regolare nei post. Io ci spero.
A presto!
Marilù