domenica 26 settembre 2010

Giornatacce ne ho avute...

... e quella di oggi entra di diritto nella Top Ten Giornatacce 2010!
Dormire è facile, disconnettere il cervello quando si è svegli anche di più, e quando invece sei di nuovo a testolina lucida, tutto quello che prima andava bene si rimette in discussione, e cose (ma anche persone e situazioni) che prime erano automatiche ora sono insopportabili.
Fortuna che non sono sola a combattere queste battaglie, anche se in prima fila ci sono io.
Giornata veramente nera...
Scusate lo sfogo ma oggi non sono riuscita a trattenermi. Quindi passiamo a cose più piacevoli: un pò di creazioni!!!

Cominciamo con una minuscola troussina porta limetta e tagliaunghie, nel solito cotone rosa (e ne ho ancora un gomitolo e mezzo, povera me!), all'uncinetto, che tengo nella custodia della chitarra classica, a portata di mano (!) per quando mi viene voglia di massacrare un pò di musica:
E continuiamo con un cachepot in spago da cucina color grezzo, con il quale ho uncinettato un portavasetto per una piantina che mi hanno regalato le mie colleghe per il compleanno:

vista lateralmente;

senza pianta e con gomitolo avanzato;

da sopra con panoramica sui fili volanti.


Ho usato una maglia altissima e un uncinetto veramente cicciotto, un sei mi sembra, ma in realtà dopo averlo fotografato ho aggiunto un altro giro per coprire del tutto il bordo del vaso, solo che mi sono scordata di rifotografare il tutto! Che testa!
Adesso il tutto fa bella mostra di sè sopra la mensolina del bagno, ho anche provato a usarla come centrotavola ma dopo il quinto cappottamento con dispersione di terriccio ho rinunciato.


A presto con nuove cosine!
Marilù